Incontro al 2012

Questo disegno di Borderina a me pare perfetto.
Ho dovuto solo cambiare il nome al vino. ;o)

(Se penso a tutti i cambiamenti che ci saranno comincia a venirmi l’ansia.)


44 thoughts on “Incontro al 2012

  1. ‘Povna, sul fatto che non sono sola e che in questo trasferimento coinvolgerò praticamente l’universo creato hai perfettamente ragione.
    Infatti c’ha l’ansia un bel po’ di gente!
    :o)

    LaFonteN, meglio che non mi faccia incazzare, infatti.
    :o)

    Svivi, panta rei, panta rei, panta rei, c’ho l’ansia!
    (Crepi il lupo!)

    (Machemminchia ci fate ancora svegli a quest’ora???)

  2. Svivi, chiedi che te lo cambino.
    Dovrebbe essere ancora in garanzia, no?
    :o)

    Emigrante, se mi ci fiondassi scosciata e in tacco 12 probabilmente ci arriverei strisciando sui gomiti…
    :o)

    Birra, e non solo il vino!

    Borderina, sei autorizzata a chiedere un aumento di paghetta.
    Non a me, naturalmente.

    Winter, una fila di palline…

  3. Anch’io sono in scia al vento dei cambiamenti…. e non so che decisione prendere: andare… restare… ansia, ansia, ansia pura!
    Sarà la colonna sonora di questo 2012?
    In bocca al lupo, qualunque decisione tu prenda, che sia la migliore!

  4. Zeus, sta cominciando a venire l’ansia pure a te?

    Azalea, la decisione è già presa.
    E deve essere quella giusta. Anzi, sono sicura che lo sia. Ma l’ansia fatica a convincersene.
    (Crepi, e in bocca al lupo anche a te!)

  5. Oh… l’augurio in groppa alla tartaruga parrebbe azzeccato.

    Non è idea mia, anni fa degli universitari in un forum spiegarono a chi gli aveva detto: Auguri per gli esami… che portavano iella e che si doveva dire in groppa alla tartaruga a cui replicavano con speriamo che non cappotti.

    Mai saputo se fosse un’invenzione di quelli e basta, mi piaceva e l’ho adottata. Oh… te lo avevo già spiegato?
    Scusa la ripetizione nel caso.
    (Che noiosa che sono!)

  6. Rabbit, l’importante è non dire mai quella parolina che comincia con aug e finisce con uri. In groppa alla tartaruga può andar bene.
    In groppa alla tartaruga col carapace violebbù va anche meglio.
    :o)

    Giap, ma non ci penso proprio!
    Sempre che ti piaccia il Morellino di Scansano, il Chianti, il Brunello di Montalcino, il Sassicaia…
    E comunque, se non dovesse piacerti, resta sempre la birra belga. ;o)

    Yban, non è solo ansia da novità. E’ un triplo salto mortale all’indietro carpiato con avvitamento nella piscinetta per bambini. O va bene, o mi sfracello.

  7. Per la miseria, con questo post e i successivi commenti hai fatto venire l’ansia pure a me.
    Metti in quella tracolla un bel pò di sana incoscienza e vai incontro al 2012 sicura di te stessa e tutto andrà per il meglio (in caso di emergenza puoi sempre fargli vedere la coscia…)

  8. Paluca, non è la sana incoscienza a mancarmi.
    E neanche quella insana.
    Passata l’ansia?
    :o)

    Load, fossi in te farei poco lo spiritoso, visto che mi sto avvicinando, lentamente ma inesorabilmente, anche a te.

    • vabbeh, guarda, mi hai quasi convinto.
      anzi, mi hai ficcato in un loop spaventoso.
      continuo a chiedermi:
      il mio presente è soddisfacente?
      ho, da qualche parte nel cosmo, un futuro tutto da scrivere?

    • Rex, è presto detto: pensa alla tua vita, tra cinque anni.
      Uguale a quella di oggi, o con variazioni minime.
      Se la prospettiva ti piace, va bene così.
      Se non ti piaciucchia molto, c’è qualcosa da migliorare.
      Se la tua risposta è “ma anche no”, è arrivata l’ora di cambiare.

      (Xanthippe filosofa)

  9. tra 5 anni sarò vecchio, però mio figlio sarà adolescente e mi terrà giovane.
    mi comprerò una BMW con l’ABS, che fa molto anziano gentleman e smetterò d’impennare ai semafori. anche questa è una signora svolta:)

  10. eh, zeus, dipende da che età c’hai…
    io magari tra 5 anni mi sono rotto il belino di girare su un mulo meccanico da rodeo.
    magari l’ernia del disco, le vertebre….


  11. (wordpress dimmerda (autocit.))

    Dalla prima all’ultima foto sono passati un bel po’ di decenni. Diciamo che per i figli/e di certe bloggheresse sono un idolo, per certe bloggheresse sono da ricovero.

  12. Oh, a me sta cosa dell’anno dei cambiamenti piace un casino. Sembra quando comincia una nuova stagione del tuo telefilm preferito e le recensioni dicono “grandi novità per la serie” e tu ti metti lì e pensi aaaaahhhh, cheffigata, nuove avventuuuure, vediamovediamo, e ti piazzi davanti allo schermo stiracchiandoti e sgranocchiando popcorn (anzi patatine rustiche che mi piacciono dippiù).
    Sappi che sarà con questo spirito che d’ora in poi aprirò il tuo blog :-D
    Rita

  13. Senti un po’ te, lo sai vero che tra i cambiamenti è previsto anche un trasloco? E lo sai vero dove? E ti pare cosa che possa piacere un casino?

  14. Ecco, Ze’, non pare pure a te che Rita sotto sotto nasconda una certa vena di sadismo?

    (Rita, comunque il fatto di sapere di poter contare sulla manodopera motivata e tuttilresto mi tranquillizza un bel po’, e devo ringraziare te per questo.)
    :-P

  15. Ma certo. E mi raccomando: NON TI FAR IMPRESSIONARE se lì per lì fa il prezioso, dice nooo, cheppalleeee, non pooossoooo, nonciottempoooo, ecc.: è la strategia delle boutique di lusso in cui le commesse sembra sempre che ciabbiano di meglio da fare che servirti per testare fin dove sei disposta ad arrivare per procurarti un loro prodotto. Capito? Tu insisti. Appostamenti, piagnucolii, agguati, perorazioni, ripetitività, telefonate in piena notte, email di supplica… insisti, insisti, dai retta a me, eh.

    (Vado a prendere MOLTE patatine).

    Rita :-D

  16. Pure io Rita… (e qui, WP dimmerda, ci sarebbe stata bene la foto della famosa pubblicità dell’ipodotato).

    PS: pare che per una strana congiunzione astrale ultimamente ci siano coppie di signorine che si coalizzano contro il sottoscritto, se continua così dovrò mettere mano ai fulmini.

    • (ma sono proprio stordita. avevo inteso che quando le signorine si mettono in coppia per coalizzarsi contro di te metti mano a qualcos’altro…
      certo che non capisco proprio una fava, eh.)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...