Io come te

Settimana scorsa, giorno di pioggia.

AlunnoTimido: Maestra, ma hai la felpa della ***?
Xà: Sì, tesoro.
AT: Anch’io ho una felpa della ***. Col cappuccio e la cerniera proprio come la tua.
Xà: Bene, tesoro.

Stamattina, sole che spaccava le pietre.

Xà: (Madonninasanta, ma come fa ‘sto piccino a tener su la felpa con ‘sto caldo, ci starà facendo i funghi dentro… Ma… Ahhhhhhhhhhhhh!!!) AlunnoTimido…
AT: Sì?
Xà: Hai messo la felpa della ***?
AT: Sì!!! :o)))
Xà: Bella.
AT: Eh. Posso toglierla, adesso? Mi fa caldo…

Si può non adorarli?

18 thoughts on “Io come te

    • Oh, senti, una che invece di starsene a lavorare a scuola se ne sta in vacanza in terra d’Albione a spese dei contribuenti almeno un po’ di freddo se lo deve beccare. Eccheccazz.
      :-P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...