16 thoughts on “Tradizioni culinarie acquisite

      • daiiii :-) So che secondo cosa chiedi a google lui ti porta subito dritto dritto sul mio blog. Anche se cerchi “ottanio” trovi me :-) A parte questo a me quella ricetta la insegnò proprio una signora di Firenze.. e a lei veniva un capolavoro :-)

  1. L’adattamento alimentare è una peculiarità della specie umana, voglio dire i panda sono a rischio estinzione perché loro mangiano solo ed esclusivamente bambù… ok non solo, ma quello aiuta.
    Noi bipedi adattabili… non correremo mai questi rischi*.

    Certo che un coniglio che da ad una tartaruga del bipede adattabile… è quanto meno strambo.
    Buonanotte.

    (*Ci faremo fuori da soli in altri modi, ma sono dettagli!)

  2. Non vorrei vanificare la toscanizzazione della santa Santippa, ma quel dolce è anche un dolce lombardo. Si chiama “figasciò” o come traduceva il piccolo amico yankee di mio figlio urlandolo in panetteria : Figasco’- lo spettacolo della figa !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...