La rupe dei congiuntivi suicidi

Prima o poi mi mena.
E’ quello che penso ogni volta che apro l’agenda e trascrivo le sue perle per non correre il rischio di dimenticarle.
Prima o poi mi becca e mi mena.
Sto parlando di Zizzania, ovviamente.
A fine anno scolastico, sempre che io ci arrivi viva, le sue perle saranno raccolte in un post.
Trascriverle è l’unica maniera che ho di sublimare la violenza che mi ispira quando la sento parlare.
I congiuntivi, Zizzania, nella tavola dei verbi non deve averli mai visti, perché non li usa mai.
E io me li immagino in fila, quei congiuntivi, in cima a una rupe.
– Bambini, voglio che voi dite a casa che…
E un congiuntivo si butta giù.
– Ciao. Ci sono degli avvisi nei quadernetti. Te li ho lasciati sulla cattedra. Credo che sono per te.
E un altro congiuntivo si lancia.
– Voglio che i genitori lo sanno…
E un altro congiuntivo ancora, per essere sicuro di suicidarsi, fa seppuku durante il lancio.
Spero che qualcuno di voi è in grado di impararmi a usare il training autogeno.
Perché mi sa che prima o poi la meno io.

16 thoughts on “La rupe dei congiuntivi suicidi

    • La cosa davvero fastidiosa è che non c’è un minimo di selezione all’ingresso, per cui io mi ritrovo capre come questa come colleghe.
      La cosa ancor più fastidiosa è che io sto correndo il serio rischio di dover averci a che fare per i prossimi cinque anni.

      (Hai nostalgia de IlTuoBambino? Vuoi che si manifesti? :-P)

      • Quel NOOOOOOOOOOOOOOOOOO si riferisce alla nostalgia nei confronti de IlTuoBambino o all’allegra prospettiva dei miei futuri cinque anni?

        (Ho come la vaga idea che sul concetto di “selezione” e “selezionatore” io e te abbiamo le idee un po’ diverse… Ma ben venga un selezionatore che se la prenda e me la tolga dai coglioni!)

      • Se resta, comunque, è masochista forte.
        Io sto tirando fuori una vena sadica che già sapevo di avere, ma accompagnata da una raffinatezza di cui non mi credevo capace. La mia strategia attuale è di darle corda e guardarla con due occhioni di stupefatta innocenza mentre ci si impicca.

  1. Quindi se non ci fossi tu a salvarli, i bambini penserebbero che i congiuntivi si siano estinti come i dinosauri e come gli stessi riportarli in vita sarebbe estremamente pericoloso…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...