À bout de

Dopo aver passato quasi mezz’ora a fare muro contro muro con la tua collega “capra, ignorante e incompetente” (cit.) durante la stesura del giudizio quadrimestrale di un bambino che le sta sulle palle, ti convinci, ove ce ne fosse bisogno, che nella scuola è stato consentito l’accesso a cani e porci. Senza offesa per i cani e i porci. E ti chiedi che cazzo tu ci faccia ancora lì. E se non sia il caso di mandare tutto affanculo, perché in questa scuola non ti riconosci più.

8 thoughts on “À bout de

    • Gatto, è che mi sarei anche rotta le palle di fare la lotta dall’interno. Io non so se sia questa scuola in particolare o cosa, ma un tale assembramento di gente che neanche dovrebbe varcare le porte di una scuola io non l’avevo mi visto, giuro! E a voler semplicemente limitarmi a fare il mio lavoro, passo per quella spaccacoglioni che pensa di valere chissacché. Ma ne vale la pena?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...