Una teenager alla finestra. Coi vetri appannati.

se tu non fossi il gran figo che sei (cit.),
sarebbe tutto più semplice.

se non ci fosse questa intesa mentale,
che ci fa dire e scrivere le stesse cose nello stesso momento, e ridere per le stesse cazzate,
sarebbe tutto più semplice.

se tu non baciassi come baci,
sarebbe tutto più semplice.

se su quel letto non fosse tutto così fottutamente meraviglioso e intenso,
sarebbe tutto più semplice.

ma è tutto fottutamente, meravigliosamente, complicato.

10 thoughts on “Una teenager alla finestra. Coi vetri appannati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...