Erri De Luca andata e ritorno

Una giornata a combattere contro l’invidia, la gelosia, l’ignoranza, la tracotanza, la supponenza, la cattiveria, il viscidume, la stupidità, l’idiozia, la poraccitudine, la piccineria.
Una giornata ad alzare le mani, sconfitti, e a mostrare i pugni, pronti a difendersi.
Una giornata di nervosismo, e rabbia, e timore, e ancora rabbia.
Una giornata infinita.
Finita.
Superata.